Sport Pozzallo 11/05/2015 20:07 Notizia letta: 1926 volte

Pallavolo maschile, serie D. Senza sosta il Gabbiano Pozzallo

Finisce 3-0
http://pozzallo.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-05-2015/1431367701-0-pallavolo-maschile-serie-d-senza-sosta-il-gabbiano-pozzallo.jpg&size=667x500c0

Pozzallo - Senza sosta la corsa del Gabbiano Pozzallo verso la promozione in serie C. La netta vittoria in casa della finale di andata dei play off, in un gremito palazzetto, regala il biglietto per la finalissima, sabato prossimo, a Messina.
Domenica sera, il Gabbiano Pozzallo ha avuto la meglio sulla seconda forza del Girone B: il Mondo Giovane Messina. Finisce 3-0 ( 25-16 / 25 - 19 / 25 - 6 ) l’incontro che, per tutto il match, ha acceso gli animi delle due tifoserie, all’insegna della sportività.
Per il GP, Mister Prefetto parte con: Fazio- Guccione, Leocata-Pellegrino, Ciacera-La Pira, lasciando spazio, nel corso della partita, alle azioni di Galfo, Pellegrino, Prefetto, De Chino.
Per il MGM, Mister Pappalardo schiera: Marino, Attinà, Allegra, Caravello, Billè,Triolo.
Nelle prime battute, le squadre sembrano equivalersi e non vogliono mollare davanti ad un pubblico numeroso e caloroso. Fino al 14 pari la situazione è stabile ma la squadra pozzallese, capitanata da Paolo Ciacera, vuole far bene e vincere; guadagna così il distacco chiudendo il set 25-16.
Nel secondo set gli atleti messinesi non ci stanno e partono subito bene cercando d guadagnare un buon distacco. Sul punteggio di 10-13 entra Galfo su La Pira che, con indubbia esperienza, da un contributo positivo alla squadra che fa immediatamente registrare una diminuzione del gap fino al sorpasso sul 13-15. Tra gli attacchi di un Guccione in splendida forma e i muri di Leocata si chiude anche il secondo set sul 25-19.
Il morale degli atleti del MG Messina cala notevolmente nel terzo e, con Fazio e co., il Gabbiano Pozzallo chiude senza problemi il set per 25-6.
“Il più caloroso ringraziamento della squadra- dichiara il capitano Ciacera- è rivolto a chi ci ha sostenuto senza mai mollare. Non ricordavo il palazzetto così pieno- continua Ciacera- da troppo tempo. Abbiamo vinto anche e soprattutto grazie a loro”.
Prossimo, decisivo, appuntamento sabato 16 alle 19:00 a Messina. Tutti gli sportivi sono invitati a partecipare.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg