Scuola Pozzallo 11/02/2012 18:26 Notizia letta: 2498 volte

Scuola, Pozzallo risparmiata dagli accorpamenti?

Si attende a giorni l’avallo del ministero
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-02-2012/scuola-pozzallo-risparmiata-dagli-accorpamenti-500.jpg

Pozzallo - Potrebbe risparmiare la città marinara l’ondata di dimensionamento scolastico che sta “cancellando” l’autonomia di vari istituti scolastici  in tutta la provincia.

I tre accorpamenti attuali che vedono distribuiti scuole dell’infanzia, primarie e medie in tre istituti, il comprensivo A. Amore, il comprensivo G. Rogasi e Raganzino potrebbero essere risparmiati e restare ancora per qualche altro anno, senza essere accorpati in due distinti istituti comprensivi.

La pianificazione presentata dopo la riunione propedeutica che mesi addietro i rappresentanti dei tre istituti, i dirigenti Pinuccio Amore, reggente dell’Amore, Orazio Caschetto, dirigente del Rogasi e la dirigente Casuccio, della Raganzino, avevano effettuato con l’assessore Attilio Sigona quale rappresentante dell’amministrazione comunale sarebbe stata accetta dalla Regione. Ora si attende a giorni l’avallo del ministero. Infatti la riunione organizzativa tenutasi a Palermo ha “risparmiato” le tre scuole pozzallesi, ma per la certezza definitiva entro metà febbraio si attende la risposta del ministero. Per le scuole pozzallesi sarebbe stata fatta valere, come per altre scuole siciliane, la norma regionale del 2000 che salva l’autonomia ad istituti con numero di alunni che va da 500 ad 800. Ma occorre avere il visto ufficiale del Ministero che ratificherebbe la situazione attuale lasciando l’autonomia ai tre istituti con tre distinte dirigenze, senza applicare l’attuale legge nazionale.  Di fatto la soluzione confermerebbe Raganzino, con le materne San Francesco e la Mondo Scuola autonoma, e non accorpata alla Rogasi. Mentre per la Don Gnocchi con le due materne, Fiera e Palamentano, oggi annesse a Raganzino, si prospettava l’accorpamento con il comprensivo Amore.  

Rosanna Giudice
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif